Archivio

MX-2651_20210114_180059 copia.jpg

Marcello D'Olivo nella sua professione si mosso in oltre venti studi diversi. Molto del materiale si conserva nel Civici Musei di Udine con la denominazione Archivio D'Olivo Udine. Fanno parte di questa raccolta tutti i progetti che l'architetto conservava nella sua casa. Tali progetti sono stati catalogati da Francesco Borella e Ferruccio Luppi tra il 1996 ed il 2002 e sono tutt'ora conservati, grazie alla donazione del figlio Antonio D'Olivo, nel Comune di Udine. Ci sono anche molti disegni, schizzi e documentazione che fanno parte di collezioni private: colleghi di studio, geometri, conoscenti, imprese, e committenti. La possibilità di creare un fondo Archivio Marcello D'Olivo virtuale ha l'interesse e la volontà di unire e creare un riferimento per la ricerca e la memoria. Un importante compito che vuole essere occasione di valorizzazione del suo lavoro e del suo ingegno.

Archivio D'Olivo Udine - Civici Musei, Udine

Archivio Lignano Pineta Spa - Lignano Sabbiadoro, Udine

Collezioni private